Avviso per la presentazione delle domande per l'abbattimento delle rette di frequenza dei servizi per la prima infanzia per l'anno educativo 2019-2020

venerdì, 24 maggio 2019

È un beneficio economico per la riduzione delle rette degli asili nido e dei servizi integrativi (centri per bambini e genitori, gli spazi gioco e i servizi educativi domiciliari) o sperimentali per la prima infanzia.

Alle famiglie che iscrivono i bambini agli asili nido o agli altri servizi viene applicata una retta di frequenza ridotta: la differenza è rimborsata ai gestori dei nidi e dei servizi.

Per accedere all’abbattimento delle rette è necessario che uno dei genitori o chi ne fa le veci compili la domanda e la presenti:
- al Comune sede del servizio richiesto se i figli vengono iscritti a un servizio comunale o convenzionato con il Comune;
- agli Enti gestori dei Servizi Sociali dei Comuni se i figli vengono iscritti a un servizio non comunale

Per avere la certezza di ottenere il beneficio (avendone i requisiti) occorre presentare la domanda entro il 31 maggio di ogni anno.

La domanda vale per l’anno educativo che inizia il 1° settembre dello stesso anno.

Le domande possono essere presentate anche dopo il 31 maggio di ogni anno: in questo caso non sono ammesse automaticamente al beneficio, ma vengono valutate in base alla disponibilità di risorse.

Tutte le informazioni sono presenti al seguente link http://www.regione.fvg.it/rafvg/cms/RAFVG/famiglia-casa/politiche-famiglia/FOGLIA25/#id2